comments 3

rapporto di lettura

tanto per togliere ogni poesia al mestiere di lettore di una casa editrice
– beh, allora clumsy, sei riuscita a dargli un’occhiata? com’è?
– non male, abbastanza appassionante, niente di originale comunque. medio.
– sì, ma ci sono abbastanza botti e scoppi?
– mmm, mah, per ora non tantissimi, però ci sono degli incendi.
e il morto, c’è stato il morto?
– sì, nella prima pagina.
– ok, grazie clumsy, alla prossima!
Advertisements
Archiviato in:editoria e dintorni

About the Author

Pubblicato da

sono inquieta e pigra; un’ultra indipendente dal cuore tenero; sono timida e snob, sgarbata e sorridente, pensierosa e volatile, insicura e superba. sono tante cose insieme e spesso nessuna che conti davvero. ho un fascino a me nascosto che inspiegabilmente fa sì che la gente si ricordi di me. il più delle volte vorrei essere invisibile, ma ho un amore a tratti corrisposto per il palcoscenico, il più bel posto del mondo. ho il musetto da bimbetta ma le mie spalle sono larghe. tra tanti ho un desiderio e tra infinite un’idea fissa: permettermi il lusso di fare il lavoro che mi piace.

3 Comments

  1. L.

    oh, una collega lettrice!
    il manoscritto che ho sulla scrivania oggi mi ha dato gli incubi per due notti di fila…

  2. iamclumsy

    cara L., magari mi dessero incubi, vorrebbe dire che sono buoni.
    ma forse il tuo commento non era da prendere così alla lettera.
    :) comunque benvenuta, ricambierò la visita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...