comment 1

un paio di risposte (non mie)

qualche post fa si parlava di scrittura, responsabilità, finzione, menzogna e verità. vista la mini discussione che si è creata, ho pensato di ricopiarvi un paio di citazioni da libri letti in questo periodo che mi paiono essere sullo stesso tema. ovviamente la letteratura e la critica della stessa saranno piene di punti di vista simili o differenti e a leggere libri diversi probabilmente ne avrei trovati mille altri, ma partiamo da qui.

La letteratura come menzogna di Giorgio Manganelli (Adelphi)

Forse è vero: la letteratura è immorale, è immorale attendervi. Sarebbe già intollerabile se essa prescindesse affatto dal dolore dell’uomo, se si rifiutasse di medicarne le arcaiche piaghe; ma, con insolenza, con industriosa pazienza, essa fruga e cerca e cava fuori affanni, e malattie, e morti: con appassionata indifferenza, con sdegnato furore, con cinismo ostinato li sceglie, giustappone, scuce, manipola, ritaglia. Una piaga purolenta si gonfia in metafora, una strage non è che un’iperbole, la follia un’arguzia per deformare irreparabilmente il linguaggio, scoprirgli moti, gesti, esiti imprevedibili. Ogni sofferenza non è che un modo di disporsi del linguaggio, un suo modo di agire. […] Il mondo ci alletta, vi vuole galantuomini. Possiamo definire la letteratura un adunaton, un impossibile, trasformandola tutta intera in una figura retorica. È indifferente all’uomo. Mantiene i contatti con lui solo nella misura in cui costui cessa di essere umano. Nell’istante in cui riesce a persuaderlo, anche implicitamente, che sofferenza, ingiustizia ed orrore altro non sono che gradus ad Parnassum, escogitazioni per la scoperta di una sintassi imperfettibile, lo possiede: lo induce al peccato irreparabile, lo fa adultero, omicida e mentitore, e felicemente tale. Lo incorona disertore.

Le rondini di Montecassino – Helena Janeczek (Guanda) Attenzione, sto per riportare l’ultima pagina del libro, non è un vero e proprio spoiler, data la forma del libro, ma meglio avvertirvi.

[La Janeczek sta raccontando di suo padre, che ha sempre sostenuto di aver partecipato a una battaglia, a cui in realtà non ha mai preso parte] E allora capisco pure che, come dice anche Israel Gutman, a volte la verità finisce per travestirsi di menzogna, e credo di aver fatto bene a non chiedergli mai niente, e so che farò sempre di tutto per non dire mai niente di come è riuscito veramente a salvarsi e alla fine a poter diventare quel padre che ho amato e che amo per tutto quel che è stato, così come pure per tutto quel che avrebbe voluto essere. […] Ai nostri padri non possiamo più domandare niente. Possiamo solo ricordare le loro vite e le loro verità, anche quando assumono la forma della diceria inverificabile, o si ricoprono della pietà mai abbastanza grande, mai abbastanza impermeabile, della menzogna.

Annunci
Archiviato in:scaffale

About the Author

Pubblicato da

sono inquieta e pigra; un’ultra indipendente dal cuore tenero; sono timida e snob, sgarbata e sorridente, pensierosa e volatile, insicura e superba. sono tante cose insieme e spesso nessuna che conti davvero. ho un fascino a me nascosto che inspiegabilmente fa sì che la gente si ricordi di me. il più delle volte vorrei essere invisibile, ma ho un amore a tratti corrisposto per il palcoscenico, il più bel posto del mondo. ho il musetto da bimbetta ma le mie spalle sono larghe. tra tanti ho un desiderio e tra infinite un’idea fissa: permettermi il lusso di fare il lavoro che mi piace.

1 Comment so far

  1. Pingback: if it’s your decision/ to be open about yourself/ be careful or else… « yellow letters

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...