comments 2

Yeti – Alessandro Tota

Su Lo Spazio Bianco, la mia recensione di Yeti di Alessandro Tota.

Yeti è inquieto, lo si capi­sce fin dalle prime imma­gini. Che si senta a disa­gio nella sua pelle? Pelle rosa con­fetto, per­ché Yeti scen­dendo dai monti e sta­bi­len­dosi in col­lina ha perso il pelo. Nella valle Yeti è cir­con­dato da gente che gli vuole bene, si sente accet­tato, ma poi, di nuovo, qual­cosa va storto: le col­line ven­gono inqui­nate e Yeti non rie­sce a far altro che sedersi sotto un albero e con­tem­plare la distru­zione. Come se si sen­tisse — gigante informe e rosa qual è — stra­na­mente fuori posto e inca­pace di aiu­tare i suoi amici. Yeti, di nuovo inquieto, riparte e arriva nella grande città. [continua…]

aggiornamento: e qui mi potete sentire live a Remainders (Radio Fujiko, Bologna) con una piccola pillola su Yeti

Annunci
Archiviato in:fumetto e illustrazione, scaffale

About the Author

Pubblicato da

sono inquieta e pigra; un’ultra indipendente dal cuore tenero; sono timida e snob, sgarbata e sorridente, pensierosa e volatile, insicura e superba. sono tante cose insieme e spesso nessuna che conti davvero. ho un fascino a me nascosto che inspiegabilmente fa sì che la gente si ricordi di me. il più delle volte vorrei essere invisibile, ma ho un amore a tratti corrisposto per il palcoscenico, il più bel posto del mondo. ho il musetto da bimbetta ma le mie spalle sono larghe. tra tanti ho un desiderio e tra infinite un’idea fissa: permettermi il lusso di fare il lavoro che mi piace.

2 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...