comments 5

L’ultimo scatolone

un anno da quando sono entrata nella mia casa nuova e stasera ho aperto l’ultimo scatolone rimasto. sono saltate fuori foto, auguri dai nonni, disegni, scontrini, fatture dimenticate, pezzi di progetti mai nati, messaggi porno alla fermata dell’autobus, mille lire, la collezione di biglietti da visita di ristoranti, cartoline di quadri, la prima e unica lettera del mio ex, qualche vocabolario, il Blogging for dummies, appunti e il disegno di mia madre sulla tovaglietta di carta gialla da osteria.
ci portiamo dietro un sacco di roba, tanta che ci vuole un anno a spacchettarla. a volte penso che sia zavorra, altre che sia la traccia di una vita. da un lato mi commuovo, dall’altro mi chiedo come sarebbe buttare via tutto, che tanto in un anno ho vissuto benissimo (?) senza averle sempre sotto gli occhi.
mi piacerebbe farne tesoro, ma poi mi chiedo cosa sia “questa cosa”… cosa c’è di tanto originale nel “festeggiare” il primo anno nella casa nuova non ancora finita? cosa c’è di tanto unico e irripetibile in questo anno, se non il fatto che è passato?

Annunci
Archiviato in:Diario

About the Author

Pubblicato da

sono inquieta e pigra; un’ultra indipendente dal cuore tenero; sono timida e snob, sgarbata e sorridente, pensierosa e volatile, insicura e superba. sono tante cose insieme e spesso nessuna che conti davvero. ho un fascino a me nascosto che inspiegabilmente fa sì che la gente si ricordi di me. il più delle volte vorrei essere invisibile, ma ho un amore a tratti corrisposto per il palcoscenico, il più bel posto del mondo. ho il musetto da bimbetta ma le mie spalle sono larghe. tra tanti ho un desiderio e tra infinite un’idea fissa: permettermi il lusso di fare il lavoro che mi piace.

5 Comments

  1. ciao. ho letto che hai una collezione di biglietti da visita di ristoranti. anche io li colleziono e ti volevo proporre di fare degli scambi se ti va. inoltre, se per caso ti sei stancata della tua raccolta, la potrei comprare io. puoi scrivervi alla mail fabiovaccarella@gmail.com
    ciaooo.

  2. un tempo mi ero dato questo ordine: tutto ciò che non hai preso in mano negli ultimi dieci anni, buttalo via.
    In fondo, se c’è qualcosa che per anni non guardi, non leggi, non tocchi, che senso ha tenerlo?
    Ci ho provato più volte ma ancora non ci riesco. Nella cantina conservo vecchi oggetti che erano presenti nella casa, cose dei miei nonni. PIù altre cose mie, che se ne tanno lì ad ammuffire, a deteriorarsi in anticipo.
    A volte, un colpo di grazia farebbe bene.

  3. Un anno non è niente. Rimetti tutto dentro, chiudi col nastro adesivo e lasciane passare venti o trenta. Allora sì che su ogni singolo oggetto potrai scrivere una storia ;)

  4. clumsy

    @Fabio: la mia collezione in realtà (continuo a pensare che) ha un’utilità: ritrovare quel ristorante, quel negozio, quel bar, per tornarci. è anche quello un modo per tracciare la mia vita. quindi, no, mi spiace, non sono interessata a scambi :)
    @Pani: anche io mi autoimpongo queste cose a tratti e il più delle volte con intervalli di tempo più ristretti, tipo un anno appunto. ma anche io penso di essere profondamente animista.
    @ladonnacamel: e hai praticamente beccato una delle cose su cui sto lavorando… ^_^’

  5. mum

    Credo che finchè le “cose” hanno un senso vadano tenute. A volte possono essere di banale utilità, a volte hanno un significato più profondo,ad es. ricordo piacevole o doloroso che sia. Giorni fa, con senso di liberazione ho buttato doc.burocratici che avevano più di 10 anni! Anche le cose danno un’immagine di te, riflettono ciò che sei o ciò che sei stata, ma se guardandole non ti dicono nulla buttale. Come faresti, voltandoti da un’altra parte, davanti allo sguardo di chi non ti piace…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...